...e vola solo chi osa... Luis Sepulveda da "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare"

lunedì 29 febbraio 2016

All you need is love...Love is all you need!

Ah l'Amour, l'Amour che cosa meravigliosamente indispensabile per ogni essere vivente in ogni singolo momento della nostra vita, ti regala il sorriso sulle labbra e negli occhi e ti fa sentire pronto a tutto, ma proprio a tutto.
Eh sì, è proprio così, ma io mi riferisco all'Amore in senso lato, non solo quello per il partner, ma a quello per la famiglia che si dirama in mille mila modi, ma che ci accompagnerà sempre, a quello per gli Amici (che fantastica invenzione), a quello per gli animali, a quello per le proprie passioni, per se stessi, e chi più ne ha più ne metta.

E quale, se non questo, poteva essere l'argomento per la tag mensile del Maestro, proprio a febbraio nel mese degli innamorati?

Io, ve l'ho detto, quest'anno mi sto buttando a capofitto in un sacco di novità, scambi, swap , sfide, ma lo faccio in primis proprio per me stessa. 
Perché lo scrap ha una funzione maieutica, liberatoria e non c'è nulla di più bello e di più appagante!

Quindi le tag stanno diventando per me un rito: prima di tutto mi piace guardarle, poi leggo il post e guardo i video e pian pianino penso a come vorrei realizzarla io...
Insomma è un processo piuttosto lungo, tanto che arrivo alla fine del mese e ancora non l'ho postata. 

E quindi ecco a voi la mia interpretazione:



Semplice semplice, colori caldissimi e l'estrema dolcezza di quell'abbraccio....





Spero che la mia interpretazione vi sia piaciuta e come al solito aspetto i vostri commenti, le vostre considerazioni, i vostri consigli.

A presto

Micol

giovedì 25 febbraio 2016

Una cornice alterata

A quasi una settimana il meeting tutte le sensazioni, i sentimenti, le emozioni sono ancora belle nitide , belle forti in me.

L'altro giorno vi ho raccontato di quanto valore hanno queste giornate per me, ed è un po' il valore generale dello scrap ha ormai per me: mi ha arricchito (beh, non nel portafoglio) di amicizie, creatività e desiderio di condivisione.

Dunque l'ultimo meeting è stato davvero speciale per me, nonostante mancassero due amiche a cui tengo molto. 
Samantha, una delle referenti, mi aveva contattato circa 3 settimane prima per chiedermi se ero disponibile a creare io il regalo per l'insegnante e poiché ho deciso che quest'anno mi sarei messa alla prova sempre e comunque non ho potuto rifiutare. Certo, sono stata assalita da mille dubbi, ho cambiato idea e progetto mille mila volte, poi, d'un tratto è partita l'ispirazione e via, ho alterato una cornice che avevo da anni e che era lì in disparte.

Mio marito mi ha creato la base in compensato e io ho fatto il resto: via di gesso per la base, pagine di un vecchio libro incollate col gel medium, poi stencil delle mie amatissime farfalle in 3d e modeling paste e per finire gelatos come se non ci fosse un domani. Li ho sfumati con le salviette e il risultato iniziava proprio a piacermi.

Con uno stencil ho realizzato la scritta HOME, mente Smiles l'ho fustellata con l'alfabeto worldplay e colorata con gli acquarelli.

Ho posizionato delle mollettine in legno, anch'esse colorate e infine una pioggia di fiori in basso a destra.

Io mi sono divertita molto nel realizzarla e pare sia piaciuta molto.

Vi lascio ad una carrellata di foto e spero che piaccia anche a voi















A presto 

Micol

martedì 23 febbraio 2016

Joy, joy, joy!

Eh sì, ogni volta che mi è possibile partecipo ai meeting ASI. Certo tra marito, figli e impegni vari è ogni volta una conquista, ma io AMO così profondamente questo momento tutto mio (e di altre 60 fanciulle ;-) ) che faccio il possibile e anche l'impossibile per partecipare. 
Mi ritrovo quindi, agli orari più improbabili, a preparare qualcosa da condividere a pranzo, il materiale per il corso, i pensierini per le altre partecipanti, il progettino dello swap, ma non si sente alcuna fatica, nessuno sforzo pesa, perché già si pregusta la gioia della condivisione, il trascorrere gioioso del tempo facendo ciò che ci piace insieme a persone che nel giro di poco tempo sono diventate Amiche. 
Il tempo in quella sala sembra scorra con ritmi diversi ed è tutto a beneficio della vita frenetica e senza soste che il quotidiano ti riserva.
Quando mi è possibile, mi piace arrivare presto, la sala ancora vuota e in fase di allestimento, posso così abbracciare e iniziare a chiacchierare con chi tanto si prodiga a rendere tutto ciò possibile, scattiamo foto come non ci fosse un domani e i nostri occhi e i nostri visi esprimono una gioia che va oltre ogni tipo di umana spiegazione.
Pian pianino la sala prende forma, i tavoli posizionati insieme alle sedie, gli shop allestiscono i loro spazi iniziando ad esporre ogni genere di meraviglia.
Iniziano ad arrivare tutte, ma proprio tutte e ci si saluta e ci si abbraccia felici di essere lì insieme a  vivere un nuovo momento, un nuovo corso, una nuova giornata.
Le insegnanti poi sono favolose, pensare che spesso si fanno un viaggio per condividere con tantissime altre persone i loro trucchi, la loro passione, il loro progetto creato e amorevolmente preparato proprio per l'occasione.
Domenica scorsa è toccato a Monica Zenoni e al suo meraviglioso mini album. La sua gentilezza, la sua cortesia, il suo sorriso sono stati davvero autentici e proverbiali.
Io, come al solito ormai, ho fatto la monella e dopo aver terminato la struttura mi sono dedicata alle amiche, alle foto e alle risate.
Queste giornate sono linfa per me, mi ridanno la carica per ricominciare ad affrontare la quotidianità e poi in questo momento ne ho davvero tanto, ma tanto bisogno.
Quindi perché non dedicare un mini mini ad una giornata così bella che non deve assolutamente essere dimenticata?

Eccone il risultato, ho lasciato le foto, in bianco e nero, a parlare da sole, e, per me, sono più che esplicite, tutto il resto è a colori, i colori accesi della vita, della gioia, della condivisione...









Ho utilizzato due soli abbellimenti in ogni pagina : un bottone e un cristallo autoadesivo.
Tutto il resto è NOIA.

A presto
Micol



mercoledì 17 febbraio 2016

Let's celebrate!

Intenso,intensissimo questo febbraio 2016, ricco di attese, avvenimenti, eventi e momenti da festeggiare. Le prime pagelle dei miei fanciulli (per Manu la prima delle medie, per Cri la prima in assoluto), una serie di compleanni, il nostro anniversario di sempre. E questo traguardo è particolarmente importante, non solo perché sono 15 (e 15 su 36 sono tanti ), ma soprattutto perché mi sto rendendo conto che solo insieme siamo una forza, che l'esserci ogni giorno l'uno per l'altro è impegnativo ma anche  estremamente appagante.
E quindi attendiamo questo nostro momento come nuovo ulteriore punto di partenza, per ribadirci che è stata una fortuna esserci trovati e che siamo lì sempre pronti a sostenerci!
Che poi per noi la festa è doppia perché tutto è avvenuto un sabato sera di 15 anni fa tra le 23 e l'1 e mai ci siamo decisi su quale è stato il momento clou!
Per ricordare questo traguardo ho creato un piccolo Lo mixed media.

Spero vi piaccia!



A presto 

Micol

venerdì 12 febbraio 2016

Paint the sky and make it yours!

Ve l'avevo detto no che quest'anno ho tanta, tantissima voglia di mettermi in gioco? Di testare le mie capacità e non solo quelle da scrapper?
Ho voglia di sperimentare, provare e poi condividere! Ma sono fortunata, ci sono così tante belle persone nella mia vita che mi sostengono e mi spingono a provare,  che gioiscono del mio star bene nello scrap, tra carta e colori!
Veniamo alla mia sfida odierna, ad aprile parteciperò per la prima volta al Meeting Nazionale dell'Asi e l'organizzazione sta già proponendo un sacco di iniziative. La prima è una sfida, una card a tema cielo.
E allora via di Gelatos, pasta a rilievo e i meravigliosi Color Shine di Heidi Swap: è stato amore a prima vista!
E poi il sentiment è come al solito un monito anche per me! Colora il cielo, Fallo tuo!.
Spero vi piaccia




A presto
Micol


mercoledì 10 febbraio 2016

Il grande gioco dello scrap e un nuovo amore: il Fuse



Quest'anno è un anno di sfide, per me, in tutti i sensi e diciamolo non è iniziato proprio sotto la migliore stella, io, però non ho nessuna intenzione di perdermi d'animo, anzi voglio affrontare questi momenti a testa alta e cercando di trarre il meglio da ogni cosa.

Ma voglio anche divertirmi e sfidare me stessa  quindi perchè non prendere parte alla simpaticissima iniziativa del Forum A.S.I.? Un Monopoli pieno di progetti da creare per avanzare! 
Meravigliosa idea delle meravigliose forumine. 
Il mio primo tiro di dadi lo trovate nel post recedente, qui il mio anything goes, quale ghiotta occasione per provare il mio ultimo acquisto, il Photo Sleeve Fuse'

Ho creato due semplicissimi segnalibri per i miei bimbi, due segnalibri shaker.

Vi lascio alle foto







Grazie per essere arrivati fin qui

Micol

lunedì 8 febbraio 2016

Sfida Glimps con un augurio speciale!

Quando lo scrap parla italiano (e non lo fa per snobbare le proprie origini, ma per meriti propri) è una gran gioia per tutti, se poi si parla di timbri e colorazione allora mi si illuminano occhi e cuore e non posso far a meno di partecipare, sia per quello che ho scritto nel mio post precedente, sia per il bottino davvero ghiotto.

La dolcissima Veronica disegna in modo fantasmagorico le sue Glimps, meravigliosi timbri digitali con cui è possibile spaziare e divertirsi colorando.

Certo lo so la strada per me è ancora lunga e ma la gioia e la serenità che ricevo colorando e scappando è davvero impagabile, per cui, perché non osare e mettermi alla prova partecipando al suo contest? Ho pensato di dedicare la mia card proprio a Veronica, a cui auguro di sognare in grande perché adoro le sue Glimps e perché sicuramente farà tanta ma tanta strada

Per cui andate a sbirciare i capolavori di tutte le ragazze e se vi va votate anche il mio qui!




Con questa car partecipo anche al grande gioco dello Scrapbooking dell'ASI, ma di questo vi racconterò presto.

Grazie

Micol